S.N.A.TE.R.

Diversi responsabili stanno insistendo da giorni nel richiedere la programmazione e la fruizione delle EF, in alcuni casi addirittura "oggi per domani"

(ricordiamo, per chi volesse contrastare questa ennesima forzatura aziendale, di farsi dare ogni indicazione PER ISCRITTO...
solo così si potrà poi intervenire).

Vale la pena ricordare che ci sono rimasti pochi diritti per i lavoratori e abbassare la testa e fare concessioni ad un’azienda che continua ad applicare nuove solidarietà, turni impossibili, toglie mancati rientri, toglie 1/26, toglie i ticket ai telelavoratori, fa provvedimenti disciplinari pretestuosi o assorbe le meritocratiche in occasione degli aumenti contrattuali…

è sicuramente inopportuno

BISOGNA OPPORSI!!


Si ricorda che per quanto riguarda le ROL/EF maturate nell'anno corrente, l’articolo 26 del Ccnl non prevede alcuna programmazione e nessun obbligo di fruizione salvo eventuali accordi con le RSU (che per ora, non ci sono).

Questi permessi sono nati per una riduzione dell'orario giornaliero di lavoro retribuito e servono per ottemperare alle necessità del singolo lavoratore: per natura è quindi impossibile prevederne una programmazione...
Inoltre, l'obbligo di fruizione è incongruente con il "giorno di bonus" previsto dal regolamento aziendale “unilaterale” per l'utilizzo del 75% della spettanza annuale, valido fino al 2019!!!

Bruno Brandoni
Segreteria Snater Tlc