ATTACCO IN GRANDE STILE A SNATER  DA PARTE TELECOM

Si alza il livello di scontro verso Snater da parte aziendale. Un sindacato che rappresenta ormai più del 15% dei lavoratori sindacalizzati. Tutti voi sapete già che SNATER non beneficia di ore di permesso sindacale OD, che vengono invece copiosamente elargite alle OO.SS confederali grazie all’accordo del 23/06/2016. 

250.000 ore l’anno per 3 anni a loro. ZERO ore a Snater. (250.000 ore = 5.000.000 €) 

Per fare attività sindacale noi usiamo Aspettativa Sindacale NON retribuita, con ammanchi in busta paga, che poi ci vengono rimborsati dal Regionale o Nazionale, grazie alle quote sindacali di chi ci sostiene.

Tradotto: noi facciamo Sindacato SOLO con le quote dei nostri SOSTENITORI, RI/HR Veneto oggi (ma lo sta facendo in ogni regione), per la prima volta, ha rifiutato la richiesta di una giornata di aspettativa sindacale non retribuita, lanciando un chiaro segnale.

Hanno capito che pur senza ore PERMESSO RETRIBUITO (come hanno gli altri) riusciamo a fare sindacato, vero sindacato!!

Ci vogliono fermare forse in vista di accordi che stanno arrivando??

TENTANO DI IMPEDIRE LA NOSTRA ATTIVITA’!

L'HANNO FATTO (e tutt'ora lo stanno facendo) CERCANDO DI IMPEDENDIRE DI INDIRE ASSEMBLEE ( telecom sconfitta fino in Cassazione)

NON RIUSCIRANNO A FERMARCI NEANCHE STAVOLTA!!
Questo è il momento per chi ci stava già pensando, di iscriversi a Snater  per dare un chiaro segnale all’azienda. 
Grazie.

Bruno Brandoni
per SNATER Tlc