Condivisione del punto 12 del: "Diritto alla Espressione" del programma del Partito Pirata: Il Partito dei Pirati intende pretendere il riconoscimento concreto del diritto del cittadino alla libertà di espressione, già più volte enunciato nelle Costituzioni Italiana ed Europea ed ancora largamente negato proprio ad opera di quei Governi che dovrebbero garantirlo. In particolare, il Partito dei Pirati intende chiedere la modifica della legislazione esistente in fatto di attività giornalistica in modo da liberare la figura emergente del blogger dai vincoli che erano stati pensati per i giornalisti professionisti. Chi parla a proprio nome, od a nome di una associazione di qualunque tipo, e non a nome di un giornale, deve essere libero di dire ciò che vuole, nel modo e nei tempi che ritiene più opportuni. L'unico limite accettabile a questo diritto è quello rappresentato dal reato di diffamazione e dall'offesa personale.

sabato 09 dicembre 2017
ultimo aggiornamento venerdi ore 16:00

Controcomunicando.net NON usa cookie di profiliazione ma solo cookie tecnici e di analytics in forma aggregata e anonima (informativa), il visitatore può negare il proprio consenso anche all'installazione di questi cookie modificando opportunamentele impostazioni del proprio browser#s


sabato 09 dicembre 2017

milano finanza
TELECOM CONFRONTA I DIVERSI MODELLI DI SEPARAZIONE DELLA RETE
Il cda ha anche discusso le linee guida del piano 2018-2020 (obiettivi: produrre margini e aumentare la generazione di cassa), approvato il budget preliminare 2018 e autorizzato a proseguire la negoziazione per un nuovo accordo con Mediaset per l'acquisto di contenuti. Nel frattempo il gruppo sta negoziando intese analoghe con altri player. articolo

il sole 24ore
TELECOM: OK CDA AI NEGOZIATI CON MEDIASET SU CONTENUTI
Il consiglio di amministrazione di Telecom a maggioranza ha autorizzato a proseguire la negoziazione per finalizzare un nuovo accordo con il gruppo Mediaset per l'acquisto di contenuti. articolo

mondomobileweb
TIM, AMOS GENISH RECLUTA LE TRUPPE PER LA REALIZZAZIONE DEL PIANO INDUSTRIALE E PER LA RIORGANIZZAZIONE AZIENDALE
Che l'amministratore di TIM Amos Genish avesse avuto un passato da capitano dell'esercito israeliano durante la guerra del Libano del 1982 lo si era capito leggendo il suo curriculum e non appariva incerta l'ipotesi che TIM si fosse rivolta a lui soprattutto per il suo spirito professionale deciso. articolo

corriere comunicazioni
PIANO BUL, FUSIONE OPEN FIBER-METROWEB SOTTO LA LENTE DELLA CORTE UE
Il Consiglio di Stato si appella alla magistratura europea sul ricorso presentato da Tim. Sul tavolo il bando Infratel per la realizzazione della rete in fibra in Abruzzo, Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto. articolo

dagospia
GENISH FA LE GRANDI PULIZIE – L'AD DI TIM CAMBIA I VERTICI DEL GRUPPO: SOSTITUISCE IL CAPO DEL PERSONALE E PUNTA SU STEFANO DE ANGELIS, IN ARRIVO DA TIM BRASIL – IL DILEMMA DELLA RETE E LE MOSSE PER NON INDISPETTIRE IL GOVERNO – UNICREDIT FRA I NUOVI ADVISOR
Da luglio ad ora, Amos Genish ha lavorato per ristabilire un clima sereno dentro e fuori Telecom Italia, con le istituzioni italiane, con i sindacati, i manager e con la comunità finanziaria che ha assistito a tre cambi ai vertici in due anni. articolo


NOTA TECNICA SU ACCORDO DI PROGRAMMA PER RINNOVO CCNL TLC
A complemento del Comunicato nazionale sull'ipotesi di Accordo di Programma per il rinnovo del CCNL TLC del 24 novembre u.s. sottoscritta con Asstel unitariamente da SLC, FISTEL, UILCOM e dalla Delegazione Trattante che esprime i termini dell'intesa e le relative valutazioni di carattere politico, (...) comunicato ipotesi di accordo


INFORMATICA EX TIIT
Il 1° dicembre 2017 si è tenuto un incontro informativo tra TIM e le Segreterie Nazionali di SLC, FISTEL , UILCOM ed una delegazione tecnica della ex informatica. L'incontro aveva lo scopo di adempiere all'ultimo impegno preso all'atto della armonizzazione tra TIM ed TIIT, ovvero, verificare dopo circa un anno come le circa 3.300 risorse dell'informatica siano state inserite nell'ambito delle attività di TIM. comunicato

Clat
VOTAZIONI CCNL TLC COMINCIAMO BENE! CONSULTAZIONI CERTIFICATE O VOTAZIONI FARSA??
Le consultazioni sul c.d. accordo ponte per il rinnovo del CCNL delle TLC sono appena iniziate in TIM a Bologna e già ci troviamo di fronte ai primi casi di gestione volutamente fumosa sullo svolgimento delle votazioni. comunicato

Clat
VOTIAMO NO ALL'ACCORDO PONTE PER IL RINNOVO DEL CCNL
Con questa comunicazione vogliamo invitare tutti i lavoratori e le lavoratrici del settore Telecomunicazioni a VOTARE NO nelle assemblee nelle quali i SINDACATI FIRMATARI (Slc-CGIL-Fistel-CISL, UilCom-UILCOM e UGL) chiederanno il nostro parere sull'accordo appena firmato con le imprese del settore (ASSTEL). comunicato


TRE ANNI PER OTTENERE UN'ELEMOSINA
I lavoratori delle Telecomunicazioni hanno aspettato tre anni per ottenere solo 50 euro di aumento. Talmente ridicola è stata la trattativa che si è conclusa nello stesso giorno come se fosse stata studiata in precedenza a tavolino. comunicato


CONTRATTO TLC: NON PIU' IN GRADO DI GARANTIRE DIRITTI E AUMENTI SALARIALI
E' molto più di un pessimo accordo quello che hanno sottoscritto SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL, e UGL Telecomunicazioni, purtroppo come spesso accade, in quanto l'accordo apre ad un nuovo modello contrattuale che riduce i salari, diritti e consente esclusivamente la contrattazione di ricatto su salario variabile, in materia di orari, ritmi e carichi di lavoro. comunicato

Clat
ASSEMBLEA NAZIONALE DELLE TELECOMUNICAZIONI
Il 2/12/17 si è riunita a Roma l'assemblea nazionale dei lavoratori e lavoratrici delle telecomunicazioni alla quale hanno partecipato delegazioni provenienti da diverse regioni, appartenenti a differenti aziende del settore, organizzazioni sindacali di base e autonome ma anche molti singoli e singole. comunicato


ACTHUNG STRAORDINARIEN!!!
Ritornano alla carica i mega dirigenti, i capi AOL e AOT per far straordinari... siamo a fine anno e, si sa, si fanno le corse se no i sopradetti non prendono i cospicui premi ai vari livelli... comunicato

Campania
NAPOLI: TIM OPEN ACCESS NEL PANICO
Il sistema delle franchigie per i tecnici Open Access viene messo in discussione nelle ultime ore da specifiche scelte aziendali che ne pregiudicano il continuo dell'applicazione. comunicato

Latina
DISAGI DI SEMPRE!
Il centro di lavoro di Latina da circa una settimana giorno più giorno meno, è al freddo, le persone lavorano indossando le proprie giacche per ripararsi. Parliamo di un centro di lavoro Open Space che ospita ben 4 strutture. comunicato


giovedi 30 novembre 2017


NOTA SNATER SU CONTRATTI DI SOLIDARIETA' E SOSPENSIONE PREPENSIONAMENTI
CHE STA SUCCEDENDO??? Da notizie ufficiali... apprendiamo che l'incontro di domani 30.11.2017 per la proroga della Solidarieta' per il 2018 e' stato rinviato da Telecom a data da destinarsi... informati


PERCHE' E' UN INSULTO
Anche il recente accordo sulla parte economica del CCNL che prevede un aumento di 50 euro medi (per 3 anni e mezzo significa un aumento di neppure 10 euro netti all'anno!!) comunicato


RIDATECI I SOLDI NOSTRI E PREMIATECI CON I SOLDI VOSTRI
La CISAL COMUNICAZIONE non è contraria ad un sistema meritocratico autentico e coerente anzi, la considera un incentivo al miglioramento individuale o di gruppo finalizzato ad un benessere comune. comunicato

Lazio
INCONTRO DEL 24 NOVEMBRE 2017 – LAZIO
- Esame congiunto top national Special Projects
- Orari negozi sociali - periodo natalizio
- Internalizzazione attività - Web Services/Business
- Piano Moving/Spazi
- Straordinari in Open Access comunicato


martedi 28 novembre 2017


COMUNICATO STAMPA ESITO INCONTRO NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO
Nell'odierno pomeriggio l'A.D. di TIM Genish, unitamente ad alcuni top manager dell'azienda, ha incontrato le Segreterie Nazionali di SLC CGIL - FISTEL CISL - UILCOM UIL e UGL TLC. comunicato stampa


NON E' PER QUESTO CHE ABBIAMO SCIOPERATO NON C'ERA IL MANDATO PER SIGLARE NULLA DEL GENERE
In data 23.11.17 è stato sottoscritto da ASSTEL e Slc-CGIL, Fistel-CISL e UilCom-UIL un'ipotesi di accordo ponte, per il triennio 2015-2017, in vista della ripresa vera e propria della trattativa per il rinnovo del CCNL TLC prevista per la prossima primavera (...) comunicato


TLC, RINNOVO CCNL: ACCORDO PONTE... VERSO LA SCHIAVITU'
Il pre accordo di programma del 23 novembre certifica definitivamente l'alleanza contro i lavoratori tra ASSTEL e CGIL-CISL-UIL per tentare di traghettare il Capitale fuori da questa perdurante crisi di profitti. comunicato


PREZZI STRACCIATI SE L'UTENTE SCEGLIE L'APPUNTAMENTO CON IL TECNICO TIM LA DOMENICA! A RIPROVA CHE I TURNI DI DOMENICA E FESTIVI SONO INUTILI E "IMPRODUTTIVI"
Dal portale "TUO" - 187 (pubblichiamo quanto inviatoci da alcuni colleghi): informati


BIP BIP 227
Scarica il bollettino sindacale


lunedi 27 novembre 2017

ASATI
IL VALORE DEL TITOLO SALE E SULLA SOCIETARIZZAZIONE DELLA RETE? TUTTO E IL CONTRARIO DI TUTTO
Si parla di un modello tipo InWit o della realizzazione di una società della rete con successiva vendita? comunicato stampa

zeus news
TELCO, MISERO ACCORDO PONTE INVECE DEL CONTRATTO NAZIONALE
A tre anni dalla scadenza, tutto quel che i sindacati sono riusciti a ottenere è un minimo aumento mensile. articolo

corriere delle comunicazioni.
TELECOM
- Tim-Mediaset, l'accordo passa dai contenuti free
- Contratto Tlc, raggiunto l'accordo di programma
- Giacomelli: "Tim è cambiata, oggi vuole essere leader nel digitale"
- 5G, sindacati: "Frequenze 3,5 Ghz, a rischio 2mila posti di lavoro"
- Calenda: "Tim rifletta su scorporo rete"

dagospia
QUEL "PICCOLO PRINCIPE" DI GENISH – L'AD DI TIM INSEGUE "LA POLITICA DEI PICCOLI PASSI" E PORTA AL CDA LO SCORPORO DELLA RETE. L'IDEA (COME DAGOANTICIPATO) PREVEDE LA CREAZIONE DI UNA SOCIETA' APERTA ANCHE A CONSIGLIERI INDIPENDENTI – NESSUN RICORSO DELL'AZIENDA CONTRO I "POTERI SPECIALI" DEL GOVERNO (GOLDEN POWER)
Cade un tabù, il dossier sulla rete potrebbe approdare al consiglio di amministrazione di Tim già il prossimo 5 dicembre. articolo

mediobanca
TELECOM, MEDIOBANCA: DOPO LE ELEZIONI IL 40% DELLA RETE SUL MERCATO
Il tema della separazione e della quotazione della rete per gli analisti entrerà nel vivo dopo le elezioni e dopo che l'autorità avrà completato la revisione regolatoria entro il primo semestre 2018. Con la vendita del 40%, TI incasserebbe 3,6 mld di euro, riducendo visibilmente il suo debito articolo

la repubblica
ENEL, CDP, TIM, MEDIASET E GOVERNO: PARTITA A CINQUE PER LE SUPER RETI A BANDA ULTRALARGA
Il cambio al vertice di Open Fiber con l'uscita di Pompei è il segnale che questa complessa vicenda ha preso una nuova accelerazione. articolo

il sole 24ore
TELECOM, IL DESTINO DELLA RETE TIM IN BILICO TRA SPIN-OFF E IPO
Telecom smentisce che l'ad Amos Genish abbia parlato di separazione della rete al ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, che ha incontrato due volte nell'ultimo mese. Ma Calenda non fa marcia indietro e spiega che «la discussione oggi non è sul controllo della rete ma sulla struttura, se cioè debba essere una sola società o due». articolo


TLC: COMUNICATO UNITARIO RINNOVO CCNL
Nel tardo pomeriggio di giovedì 23 novembre SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL e ASSTEL hanno definito l'ipotesi di accordo per rinnovo del CCNL TLC per il periodo 01.01.2015 – 30.06.2018. comunicato ipotesi di accordo


BLACK THURSDAY
Il 23 novembre scordo cgilcisluil, dopo lunga e penosa malattia, hanno portato a casa (sic!) un accordo-ponte salariale per CCNL TLC... poi, con calma a luglio 2018, arriveranno i guai con le normative. comunicato


RINNOVO CCNL TLC: UN'ELEMOSINA DI 50 € LORDI PER 3 ANNI E MEZZO!
L'accordo siglato dalla triade confederale prevede (al livello 5):
+20 € dal 1/1/2018
+20 € dal 1/7/2018
+10 € dal 1/7/2018
(quale elemento retributivo separato, non conteggiato ai fini del TFR) comunicato

CLAT
LO SPECCHIETTO
Purtroppo bisogna constatare che questo vecchio trucco è tutt'oggi proficuo e continua a riscuotere successi in tutti gli ambiti. comunicato


OPEN ACCESS : STRAORDINARI PAGATI AL 100% E POSTICIPO FERIE E PERMESSI PERSONALI AL 2018
Giunge notizia che su quasi tutto il territorio nazionale diversi responsabili AOA stanno comunicando la possibilità (necessità?) di effettuare STRAORDINARI CORRISPOSTI AL 100% e di posticipare i PERMESSI PERSONALI e Ferie al 2018 ai lavoratori e alle lavoratrici chi si renderanno disponibili. comunicato


FORZATURA PERMESSI
Il 3 aprile 2017 si è svolto incontro Tra TIM e Coordinamento RSU nel quale l'azienda ha preteso la fruizione, dal 1 gennaio al 31 dicembre 2017, di 44 ore dei permessi presenti in Conto Ore (anno -1 e anno -2). comunicato

CLAT
INCONTRO CON M5S
Una delegazione di Cobas Tim e CLAT ha incontrato (oggi 20/11) Roberta Lombardi del M5S nell' ambito degli incontri inizialmente programmati con i gruppi parlamentari il 10 novembre scorso in occasione dello sciopero generale convocato dai COBAS. comunicato

Liguria
EF…ANCORA PRESSIONI!
Continuano le pressioni aziendali con richieste fantasiose di programmazione delle ore di EF residue! comunicato

Lazio
CONTROLLO MANIACALE DELL'ORARIO DI LAVORO
In questi giorni diversi Responsabili stanno comunicando ai propri collaboratori di livello 6, 7 e 7Q, per e-mail o addirittura a voce, un presunto mancato rispetto dell'orario di lavoro riferito ai mesi precedenti, senza circostanziare in alcun modo il dettaglio della presunta scopertura. comunicato

Campania & Basilicata
UNO SCERIFFO A NAPOLI
Sembrerebbe che a Napoli si aggiri da un po' di tempo uno sceriffo coadiuvato da qualche scagnozzo di turno che con comportamenti assolutamente illegittimi e a dir poco "camorristici", incute timore ai lavoratori con pedinamenti e minacce. comunicato

Lazio
BASTA SAPER ASCOLTARE…
Da qualche tempo assistiamo alle visite di consulenti della McKinsey&Company e della PricewaterhouseCoopers presso vari settori aziendali, di Roma e del Lazio – lunedì 13, per dirne una, è stato il turno del 119; e qualche giorno prima, la volta dei tecnici NOF e del JM. comunicato

Lazio
ANCORA PROBLEMI DI SICUREZZA A PARCO DE MEDICI
Torniamo a parlare di sicurezza all'interno della sede sociale. Un increscioso fatto accaduto nella giornata di Mercoledì 15 nell'area di parcheggio della sede. comunicato

Sicilia
A RAGUSA LA CHIAMANO PRODUTTIVITA' MA SI SCRIVE STERSS
Negli ultimi tempi i tecnici nell'AOU di Ragusa denunciano un aumento dello stress ed un clima sempre più deteriorato. comunicato


lunedi 20 novembre 2017

corriere delle comunicazioni.
TELECOM
- Agcom, Tlc in ripresa dopo la maxi-flessione
- Vivendi, fatturato in aumento ma profitti in calo
- Il M5S incontra Open Fiber: "Azienda cruciale per lo sviluppo del Paese"
- Bassanini-Genish, è scontro sulla rete
- La fibra? Solo quella che arriva a casa. Ecco come cambiano le offerte
- Tim, i timori di Asati: "Valore dei titolo vicino ai minimi del passato"
- Calcagno: "A favore del merger Tim-Open Fiber, ma senza scorporo"

tomswh
TIM: TACITO CONSENSO PER FAR MIGRARE TUTTI SU FIBRA
TIM vorrebbe l'ok dall'AGCOM per far migrare gratuitamente i clienti ADSL su rete in fibra FTTC. Nel frattempo l'AD Tommaso Pompei di Open Fiber ha lasciato. articolo

dagospia
UNA RETE PRESA A RANDELLATE: SE LE SCAMBIANO BASSANINI E GENISH – IL PRESIDENTE DI OPENFIBER RINFACCIA ALL'AD TIM IL DEBITO E I CAVI DI RAME – L'ISRAELIANO REPLICA DURO: ''NOI COPRIAMO GIA' IL 73% DEL PAESE" – ALLA BASE DELLO SCONTRO, LA VOLONTA' DI TIM DI NON FONDERSI CON OPENFIBER
Botta e risposta sulla rete, come ai vecchi tempi. Proprio mentre il nuovo ad di Tim, Amos Genish, ce la mette tutta nell' inviare segnali di apertura e dialogo al suo concorrente nella posa della fibra per l' Internet superveloce, ecco che da Open Fiber parte la bordata che costringe il numero uno dell' ex monopolista a una secca replica. articolo

il sole 24ore
PER CONTROLLARE LA RETE NON SERVE IL 100%
Secondo indiscrezioni, la settimana prossima si sarebbe dovuto tenere un incontro tra il neo amministratore delegato di Telecom, Amos Genish, e il presidente di Open Fiber Franco Bassanini. articolo

la repubblica
VIVENDI, AD OGGI 2 MILIARDI DI PERDITE SU TELECOM E MEDIASET
Il gruppo francese presieduto da Vincent Bollorè ha in pancia il 23,9% di Telecom Italia, contabilizzato a patrimonio netto, con un valore di 4,21 miliardi di euro e Mediaset a 996 milioni. articolo

milano finanza
AGCOM, ENTRO META' 2018 DECISIONE SU RETE TELECOM
Entro il primo semestre 2018 l'Autorità per le garanzie nelle comunicazioni deciderà i nuovi rimedi per garantire apertura e neutralità della rete di Telecom Italia. Tre i possibili sbocchi per il commissario Nicita: il mantenimento dello status quo, una deregolamentazione o l'aumento dei rimedi esistenti con una separazione funzionale più incisiva. articolo

tomswh
ITALIA: 434.120 LINEE FTTH ATTIVE SU 1 MILIONE DISPONIBILI?
AGCOM svela uno scenario sconfortante: su 1 milione di linee FTTH solo 434mila sono realmente state attivate da clienti. articolo

minisito in versione
MOBILE
per NOTE 3 NEO

 



dicembre 2017
Non ci sono appuntamenti in agenda


SCIOPERI IN CORSO
(segnalati alla redazione)

dal 02 al 22 dicembre 2017
NAZIONALE
- 120 minuti a fine turno per il personale di 119 Full Time e AOA Tecnici On Field
- 90 minuti a fine turno per tutto il restante personale.
Sospensione dello straordinario, reperibilità, e tutte le prestazioni aggiuntive. info

dal 02 al 22 dicembre 2017
NAZIONALE
- 120 minuti a fine turno per il personale di 119 Full Time e AOA Tecnici On Field
- 90 minuti a fine turno per tutto il restante personale.
Sospensione dello straordinario, reperibilità, e tutte le prestazioni aggiuntive. info

dal 17 novembre 2017 al 28 febbraio 2018
Toscana
1 ora, o 90 minuti, o 2 ore ad inizio turno e/o fine turno per:
 187 Commerciale
 Access Team (119-187 Vendita)
 191 Commerciale - Fisso e Mobile: S&EM, L&M, LPE, TOP
 CDA (ex DAC ed ex CSA)
 Credito
 Vendita (TUTTE le Strutture – Pre e Post Vendita)
 Site Specialist (portinerie) info

dal 17 novembre al 16 dicembre
Liguria
Primi 60' e/o ultimi 90' del turno per "187 COMMERCIALE" e "CDA" info

dal 20 novembre al 31 dicembre
Toscana
Primi 60' e/o ultimi 60' del turno per "Site Specialist" info



gruppo chiuso Dipendenti Tim


gruppo chiuso Tecnici Tim


gruppo chiuso Cari Servi


gruppo chiuso Telecom Dead Men Walking







WE ARE THE
99 PERCENT!!!

TRIANGOLAZIONI

Non ti fidi ad inviare documentazione tramite email ? Allora vai su...


 


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


vedi banners e foto

in


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player


 


NOTA COMMISSIONE TECNICA NAZIONALE SLC-FISTEL-UILCOM SUL CONTROLLO A DISTANZA– NUOVO WFM
Si è svolta in data 14 Novembre 2017 a Roma la seconda riunione della commissione tecnica sul controllo a distanza con ordine del giorno il NUOVO WFM in ambito OPEN ACCESS. comunicato


TIM: ACCORDO CRALT
Il giorno 10 Novembre, le parti istitutive SLC CGIL – FISTel CISL – ULCOM UIL e TIM hanno sottoscritto un nuovo accordo per dare continuità al CRALT. comunicato verbale di accordo


MEETING FORMATIVO ASSILT
Nei giorni 13 e 14 novembre, si è tenuto a Roma un meeting formativo (almeno così lo hanno chiamato) per tutti i rappresentanti dei lavoratori all'ASSILT. comunicato

Lazio
LAVORO AGILE NON PERVENUTO…
Come noto, Slc-CGIL pur non avendo sottoscritto l'accordo sul lavoro agile (vedasi nostri comunicati nazionali del 25 luglio e 31 ottobre), si è sempre dichiarata favorevole all'istituto. comunicato

Lazio
LAZIO: SICUREZZA SUL LAVORO RICHIESTO IL PARERE DEGLI ORGANI ISPETTIVI
Affinché la salute e la sicurezza dei lavoratori e delle lavoratrici non siano esposte alle perturbazioni delle relazioni sindacali e alle politiche di contenimento dei costi, va ristabilita una CHIARA E TRASPARENTE relazione tra tutti i "soggetti/attori" della prevenzione: comunicato

Marche
CONTRATTO DI SOLIDARIETA' - RIFLESSIONE
Con la convocazione del Coordinamento Nazionale delle RSU per martedì 14 novembre, l'azienda molto probabilmente richiederà, come previsto dall'accordo del 27 ottobre 2015, l'estensione della "solidarietà" di un ulteriore anno (2018) comunicato


lunedi 13 novembre 2017

corriere delle comunicazioni.
TELECOM
- Tim, ricavi in crescita del 5%, utili a 1 miliardo. Confermata la guidance
- Tim e governo verso la "pace"? Recchi: "Ottima fase di collaborazione"
- Golden Power, pronto l'emendamento taglia-sanzioni

il sole 24ore
TIM: GENISH, SAREMO PROPRIETARI RETE OGGI E IN FUTURO
Nessuno sta suggerendo che Tim non controllerà la rete. Non è una cosa tenuta in alcuna considerazione. Tim sarà proprietaria della rete oggi e in futuro». Lo ha detto il ceo di Tim Amos Genish in conference call con gli analisti. articolo

il messaggero
TIM, PIANO IL 6 MARZO. GENISH: VOGLIAMO ESSERE LEADER IN EUROPA
Il nuovo Piano industriale 2018-2020 del gruppo TIM sarà approvato il prossimo 6 marzo. articolo

dagospia
BISI & RISI – I "TENGO FAMIGLIA" DI SINISTRA MOLLANO IL DUCETTO ED EMIGRANO VERSO FRANCESCHINI – SALTA IL FOSSO PURE BASSANINI, PUR DI CONSERVARE LA POLTRONA: GIOCA TRA I FRANCESI E LA GUERRA DELLA BANDA LARGA TIM/ENEL – GENTILONI SI E' PENTITO DELLA SCELTA DI PROFUMO A LEONARDO
Caro direttore, quando si annusa un cambio di rotta le porte dei palazzi del potere tornano a girare vorticose. Quasi tutti coloro che si erano precipitati alla corte di Renzi si stanno già riposizionando: articolo

Telecom Italia
TIM: APPROVATO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE IL RESOCONTO DI GESTIONE DEL TERZO TRIMESTRE 2017
comunicato stampa


VERBALE DI ACCORDO 08 NOVEMBRE 2017 LEGGE 223/91
Informati, testo


TIM: ACCORDO PROCEDURA LEGGE 223/91 SULLA GESTIONE ECCEDENZE
In data 8 novembre 2017 si è svolto un incontro tra il Coordinamento Nazionale RSU Tim, le Segreterie Nazionali SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL e la Direzione Tim che ha portato alla sottoscrizione di un Verbale di Accordo. comunicato


NEBBIA FITTA
L'8 novembre2017 si è svolto l'incontro tra la segreteria nazionale SNATER e Telecom. Il tema era relativo alle uscite (art.4 legge Fornero) dei lavoratori (340) con requisiti per arrivare alla pensione. comunicato


MOBILITA' PER 382 LAVORATORI E LAVORATRICI: ULTIMO INCONTRO E CAMBIAMENTO ALLEANZE
E' ripreso oggi il confronto tra Azienda e Coordinamento RSU sulla procedura di mobilità per 382 esuberi, a seguito degli gli incontri del 1 Agosto, 12 settembre e 29 settembre. Dopo l'incontro con il COORDINAMENTO delle RSU, ha fatto seguito la riunione con l'OS COBAS (prevista nei termini di legge). comunicato


L'ACCORDO E' SERVITO
Stiamo cadendo nel ridicolo, ad un giorno dalla ricompattazione dei "soliti tre" seguiti dalla "riserva" abbiamo già assistito ad un incontro il cui esito già studiato a tavolino era scontato. Praticamente la solita canzone però a cantarla stavolta da un "quartetto". comunicato


LA TRAPPOLA
La CISAL COMUNICAZIONE non ''può accettare ''l'impegno di qualcuno " […] nell'ambito delle regole condivise, a definire una nuova piattaforma di II livello per aprire confronto con l'azienda. […]" Vogliamo ricordare che i lavoratori sono scottati e che si stanno "ancora leccando le ferite" a causa dell'impegno che fino ad oggi "qualcuno" ha messo in tanti accordi nell'ultimo decennio. comunicato

Confsal comunicazioni - Ahrs
SI NAVIGA ANCORA A VISTA
Ormai dovremmo essere abituati ad assistere a queste evidenti contraddizioni che caratterizzano ed hanno caratterizzato da sempre il management aziendale. Chi non ricorda i proclami della prima ora, in cui i primi manager AHRS ci informavano delle sedicenti acquisizioni di clienti come La Rinascente o La7 ecc.ecc.? comunicato

Lazio
NWFM VS OWFM – UNO SCONTRO TRA TITANI…
L'11 ottobre nella AOL Roma è stato rilasciato ed attivato il nuovo Sistema WFM che ha cominciato a gestire una media di ca. 1050 attività giornaliere dei ca. 560 tecnici. Dopo un periodo di rodaggio, la scrivente Organizzazione sindacale ha raccolto numerose criticità dai lavoratori coinvolti. comunicato


mercoledi 08 novembre 2017

INCONTRO TELECOM ITALIA - COORDINAMENTO NAZIONALE RSU, SEGRETERIE NAZIONALI SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL E UGL TLC SU:
- Ex art. 4 co. 5 Legge n. 223/91
informati


DOCUMENTO CONCLUSIVO DEL COORDINAMENTO NAZIONALE TIM
Il Coordinamento Nazionale RSU SLC-CGIL, FISTEL-CISL, UILCOM-UIL di TIM e le Segreterie Nazionali, si sono incontrate per fare un analisi della attuale situazione di TIM anche alla luce delle ultime azioni governative. comunicato

Lavoratori Accenture HR Services
LETTERA ALL'AD DI TIM
Egregio Ing. Amos Genish, siamo dipendenti di Accenture Hr Services, una legal entity della galassia Accenture che opera in Italia. Tutti noi proveniamo da una esternalizzazione del servizio di Amministrazione del Personale di Telecom. informati

sono un pensionato iscritto all'assilt
VERIFICA DEI REQUISITI PER I FAMILIARI A CARICO
Sono in arrivo, in questi giorni, richieste di documentazione per l'accertamento dei requisiti per l'iscrizione dei familiari. informati


lunedi 06 novembre 2017

corriere delle comunicazioni.
TELECOM
- Golden power, il governo rincara la dose e "blinda" Tim
- Rete Tim, i sindacati: "Ora tocca a noi"
- Banda ultralarga, I-Com: "Serve shock della domanda"

dagospia
GENTILONI COMMISSARIA BOLLORE' – IL GOVERNO INVOCA IL "GOLDEN POWER" ANCHE SULLA RETE TIM, DOPO AVERLO GIA' FATTO SU SPARKLE, CHE GESTISCE IL TRAFFICO DI DATI SENSIBILI – OBIETTIVO: CONVICERE I FRANCESI DI VIVENDI A SCORPORARE I TRALICCI E METTERLI SOTTO L'OMBRELLO DI CASSA DEPOSITI
Il governo blinda la rete di Tim esercitando i poteri speciali ex art 2 del decreto varato ad hoc. Come anticipato dal Messaggero di ieri, dopo il golden power su Sparkle e Telsy, il consiglio dei ministri ha anticipato i tempi con l'imposizione di prescrizioni che, assieme alle iniziative di Consob, Antitrust, Agcom, servono ad esercitare una moral suasion a favore dello scorporo dell'infrastruttura. articolo

il sole 24ore
GOLDEN POWER, UNA NORMA PER L'ARMISTIZIO CON TIM
Sanzioni attenuate per le violazioni della normativa sul golden power nel caso in cui ci sia una collaborazione delle parti. articolo

il sole 24ore
TIM, LE TRE QUESTIONI RIMASTE APERTE
Con il decreto di giovedì il quadro dei poteri speciali che il Governo ha deciso di utilizzare su Telecom è completo. Con la prima "rata" di metà ottobre sono stati imposti obblighi anche pesanti, con la seconda è passata la linea della collaborazione tra azienda, Governo e Autorità. articolo

la repubblica
IL GOVERNO: "INVESTIMENTI E MASSIMA FUNZIONALITA' PER LA RETE TELECOM". SECONDO ATTO DEL GOLDEN POWER.
Il Consiglio dei ministri fissa nuove condizioni, in capo ai francesi di Vivendi, per la conquista del colosso nazionale delle tlc. Stavolta investono il Piano industriale e la qualità dei servizi per famiglie e imprese. Replica dell'azienda: dialogo costruttivo con l'esecutivo. articolo

CLAT
I DIRITTI NON SI CALPESTANO
Il contratto non l'abbiamo dimenticato. Ad un anno di distanza dalla disdetta del contratto di II livello in Tim è giunto il momento di fare un bilancio sia sugli effetti nefasti della perdita del contratto che sulla capacità che abbiamo messo in campo per contrapporci alle volontà padronali. comunicato


WFM e CONTROLLO INDIVIDUALE
TIM ha reso nota ai sindacati confederali un'autorizzazione all'uso del (n)WFM e localizzazione del cellulare ottenuta dall'INL (ispettorato nazionale del lavoro), a seguito del mancato accordo sindacale. comunicato


''OSCURA RELAZIONE'' PRESENTATA DA TIM… O SUPERFICIALITA' NELLA VALUTAZIONE?
A seguito di una relazione presentata all'Ispettorato Nazionale del Lavoro di Roma (di cui non si conosce il contenuto, ma solo la valutazione da parte dell'Ente) Telecom ha ottenuto l'autorizzazione all'installazione del WFM. comunicato


NON C'E' PIU TEMPO. PRENDIAMO L'INIZIATIVA
Mentre l'Azienda mantiene il suo cattivo gusto in tema di relazioni sindacali e disposizioni contrattuali, la discussione sul futuro della rete sta entrando nel vivo. comunicato locandina


BIP BIP 226
Scarica il bollettino sindacale

Sicilia
SITE SPECIALIST... ANCHE IL TRIBUNALE CI DA' RAGIONE
Che il nostro giudizio sul progetto Site Specialist fosse negativo lo abbiamo ampiamente dichiarato sia a livello nazionale che regionale, ma oggi all'indomani di una sentenza del tribunale di Caltanissetta ci troviamo a ribadirlo a gran voce. comunicato


lunedi 30 ottobre 2017

corriere delle comunicazioni.
TELECOM
- Scorporo rete Tim, De Puyfontaine: "Può avere un senso"
- "Basta router imposti dai gestori, reti a rischio"
- Scorporo Tim, ecco quanto vale la rete

il sole 24ore
TIM, BOLLORE' CENTRALIZZA GLI ACQUISTI A PARIGI. RISCHIO GOLDEN POWER SUL CONTROLLO RAFFORZATO
Bollorè cala da Parigi un calibro da novanta per rafforzare la presa su Telecom: l'ipotesi è quella di istituire una sorta di coordinamento degli acquisti al massimo livello - cioè al piano del padrone dei padroni - affidando l'incarico al suo braccio destro, Michel Sibony. articolo

dagospia
BOLLORE' VUOLE UN TERZO INCOMODO FRA LUI E CALENDA – S'E' OFFERTO L'IMMANCABILE BEBE' BERNABE'. MA IL MINISTRO L'HA BOCCIATO – TIM AVREBBE OFFERTO AI SERVIZI SEGRETI DI COMPRARE "TELSY" (TELEFONI CRIPTATI). MA PANSA HA BOCCIATO L'OPERAZIONE: GLI SPIONI NON CONTROLLANO AZIENDE
I Duellanti di Tim cercano un mediatore, un ambasciatore, qualcuno – insomma – che conservi il dialogo fra il ministero dello Sviluppo economico e l'azienda; ed il fatto che Genish abbia fatto un'ottima impressione a Calenda non significa che potrà essere l'israeliano a tenere i contatti con il governo. dagoreport

tomswh
AGCOM: PIU' LINEE RESIDENZIALI, MA LA RETE E' DOMINIO TIM
L'ultimo bollettino AGCOM è positivo. Aumentano le linee residenziali e migliorano le prestazioni degli accessi. Ma la rete di riferimento rimane quella TIM. articolo

zeus news
FLESSIBILITA' SUL LAVORO E TANTA TECNOLOGIA, MA POCA PRODUTTIVITA'
Oggi, un posto di lavoro flessibile è cruciale. È un fattore decisivo per molti millennial che cercano lavoro. articolo

ispettorato nazionale del lavoro
AUTORIZZAZIONE APPLICATIVO WFM
Vista l'istanza pervenuta il 22/06/2017 registrata con prot. 5911 del 28/06/2017 con la quale TIM S.p.A. con sede legale in Milano (...) informati


NOTA COMMISSIONE NAZIONALE CONTROLLO A DISTANZA
Si è svolto in data odierna l'incontro della commissione nazionale controllo a distanza sul Nuovo Wfm, più volte richiesta dai sottoscritti componenti. nota


CONTROLLI INDIVIDUALI
Rileviamo purtroppo vari tentativi di introdurre, da parte dell'Azienda, alcune forme, secondo noi, di controllo individuale in nuove forme inedite. comunicato


SITE SPECIALIST... NO COMMENT
Nel pieno della rivoluzione digitale, le aziende sgomitano per ritagliarsi uno spazio nel futuro. Si parla di competenze da sviluppare, di mansioni da modificare per "stare al passo" con le esigenze del "mercato" (una delle scuse più banali del nostro tempo)…. in Tim, tanto per cambiare, assistiamo ad una delle pagine più critiche sotto il profilo dei progetti industriali. comunicato


LIBERTÀ DI ASSEMBLEA TIM CI SBATTE ANCORA LE...
La TIM - nel tentativo di impedire allo SNATER (e a chiunque non sia tra i firmatari) la possibilità di indire assemblee retribuite con i lavoratori – è ricorsa, ancora una volta, al giudizio della Suprema Corte di Cassazione (TIM aveva già perso due volte in Cassazione contro SNATER: nella sentenza SNATER RAI e SNATER Sicilia) comunicato

Lazio
COORDINAMENTO TLC / INSTALLAZIONI TELEFONICHE
In data mercoledì 11 corrente mese le Strutture di Roma e Lazio delle Categorie FIOM ed SLC, di concerto ad una rappresentanza CGIL Regionale, si sono riunite alla presenza di componenti delle RSU ed RLS delle aziende appaltatrici e appaltanti del settore delle telecomunicazioni. comunicato

Contatore per siti

CONTROCOMUNICANDO
Aggrega notizie e articoli già di pubblico dominio nella rete. L'aggregamento delle notizie è svolto in modo autonomo da
controcomunicando,
sono gradite segnalazioni corredate di link e/o allegati di materiale di interesse
No Copyright © 2017 - controcomunicando.net - No Rights Reserved.


Il sito non ha archivio in quanto linka e pubblica solo per un ristretto periodo temporale.
Comunicati, articoli e scritti, video-audio, marchi e loghi appartengono ai rispettivi autori e proprietari che se ne assumono tutte le responsabilità
.